Notizie su salute e benessere

La Farmacia Guerricchio ti tiene sempre aggiornato con le ultime notizie sulla salute e il benessere, le ricerche scientifiche, le cure e le terapie più innovative.

Questo mese su Optima Salute

Rivista optima

SPECIALE DOSSIER: i benefici dell'allattamento al seno.
INSERTO GOLD: 2016. Un anno di novità!
Aiuto, ho il naso chiuso!
L'alimentazione sulla neve.
Come superare la fibrillazione atriale.
I movimenti anti-stipsi.
Malnutrizione e Terza Età.
WellDance, in salute ballando.

Leggi la rivista on line

Ammalarsi di solitudine

Ammalarsi di solitudine_donna

La solitudine sarebbe in grado di minare le difese immunitarie, secondo uno studio dell'Università di Chicago pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. Gli esperti hanno osservato che le cellule immunitarie (leucociti) di persone sole risultano meno attive nella risposta antivirale contro infezioni e virus. I risultati sono stati confermati da esperimenti su macachi tenuti in isolamento, i prossimi studi si concentreranno sugli effetti della solitudine sulla salute degli anziani.

Colesterolo, questione di famiglia

Curare colesterolo_donna

In larga misura il colesterolo è causato da questioni genetiche diagnosticabili in età infantile, ma questo dato è tenuto in poco conto dalla popolazione italiana. Secondo le risposte ottenute negli oltre 1300 questionari somministrati dall'associazione Cittadinanzattiva, meno della metà degli intervistati conosce i rischi dell'ipercolesterolemia e sa esattamente di cosa si tratta e solo poco più di un terzo sa che è di origine genetica. Tra chi soffre di ipercolesterolemia, una persona su 10 dichiara di aver avuto il primo sospetto cercando su web, tv o giornali, il 40% per il fatto di avere un familiare già affetto, il 29,4% è stato diagnosticato dal medico di famiglia mentre solo l'1,5% ha avuto diagnosi in età infantile.

Scoperta chiave crescita ossea

Crescita del bambino

Uno studio condotto dai ricercatori dell'Istituto Telethon di Pozzuoli e coordinato da Carmine Settembre, ha individuato un nuovo processo biologico che permette alle ossa di crescere correttamente. Questo apre nuove prospettive alla sperimentazione di farmaci per le malattie dello scheletro come l'acondroplasia (la più comune forma di nanismo), ma anche per i disturbi più diffusi collegati al mantenimento delle funzioni scheletriche.

Share by: